TORTA DI CAROTE E MANDORLE




Camille fatte in casa?
Mettetevi l'animo in pace, ovviamente nessuno di noi riuscirà mai a eguagliare quelle merendine arancioni della nostra infanzia, ma ad ogni modo potremo comunque ottenere delle approssimazioni più che onorevoli.
Come la versione che vi propongo oggi. Buonissima, morbida, umida e anche semplice da fare.
Un motivo in più per provarla.



TORTA DI CAROTE E MANDORLE

INGREDIENTI:

200 gr di carote grattugiate
150 gr di burro fuso ma non troppo caldo
150 gr di zucchero
150 gr di farina (oppure 100 di farina e 50 di amido di frumento o di mais)
100 gr mandorle frullate e ridotte a polvere
3 uova
buccia grattugiata di un limone
2 cucchiaini di lievito

ESECUZIONE
Mettere tutti gli ingredienti nel mixer e fare girare un paio di minuti (opure imburrate a mano)  Imburrare una tortiera. Infornare a 180° per 30/40 minuti (dipende dal diametro, e quindi dall'altezza, della tortiera: fate la prova stecchino)
Sfornate la torta e dopo raffreddata, cospargere, se vi piace, di zucchero a velo.





Commenti

  1. Anche io amo le torte rustiche che rimangono un po' umide...quella di carote mi piace moltissimo e ti è venuta perfettamente!!Smack!

    RispondiElimina
  2. Anch'io sono (anzi ero) una fan delle Camille! me le ricordavo più buone da piccola. La tua torta di carote dev'essere fantastica... altro che merendine! Baci, buona giornata

    RispondiElimina
  3. ottima questa torta è tra le mie preferite decisamente golosa e saporitissima per il connubio tra mandorle e carota!!bacioni imma

    RispondiElimina
  4. E' da tanto che non la faccio, grazie per avermela ricordata ^_^ è mica avanzata una fetta già che ci sono?

    RispondiElimina
  5. Caspita che meraviglia! La faccio di sicuro, anzi in realtà era da un pò che l'avevo in mente...mi piacciono le carote nei dolci!
    Un abbraccio e buona serata

    RispondiElimina
  6. Meravigliosa questa torta!!! Wow!

    RispondiElimina
  7. L'ho provata tempo fa utilizzando quattro uova... che, hai ragione, in effetti sono troppe.

    Ciao ciao, buon week end.
    Pim

    RispondiElimina
  8. Cinzia, questa mi ispira tantissimo, la voglio provare!! tempo fa avevo fatto dei dolcetti simil-muffin (mescolando tutti gli ingredienti insieme, quindi non veri muffin, come ho imparato da te!) alle carote e nocciole e l'abbinamento era buonissimo. Mi sa che questa li batte!

    RispondiElimina
  9. w le camille! ancora meglio una torta fatta in casa come questa!

    RispondiElimina
  10. sto cercando anche io la ricetta delle camille perfette! le adoro, proverò anche la tua ricetta sembra super!

    RispondiElimina
  11. Cinzia la cosa che più mi piace di te è la schiettezza, il dire le cose come stanno senza peli sulla lingua: riconoscerei un tuo post tra mille :D
    In epoca pre blog, ho preparato dei simil-sofficini con una ricetta reperita in rete e quando l'ho proposta con grande entusiasmo e orgoglio al mio nipotino, mi ha detto che erano buoni, ma diversi: a nulla è valso spiegargli che i miei erano SANI ...
    Da allora sono arrivata alla conclusione che il gusto di alcuni prodotti industriali è inimitabile e così percorro altre strade!

    P.S.: le camille piacciono anche a me, ma anche la tua torta di carote ....

    RispondiElimina
  12. anch'io amo le camille e la tua versione sembra perfetta, anzi supera l'originale!!!

    RispondiElimina
  13. Conta anche noi fra i fanatici delle camille!! Abbiamo la notra personale ricetta, che prima o poi posteremo! Buona giornata!

    RispondiElimina
  14. anche io faccio le camille in casa...non c'è paragone con quelle acquistate al supermercato!

    RispondiElimina
  15. Ottimo dolce.
    Grazie per essere passata, ricambio volentieri la visita anche perchè fai delle belle cose.
    Baci.

    RispondiElimina
  16. Ehi, è incredibile!!! Per una volta, oltre ad apprezzare la ricetta, sono anche pienamente d'accordo con il prologo: "preferisco gli impasti massicci e umidicci dei cakes, delle torte di mele, delle torte rustiche."! A me le Camille non piacevano (ero più tipo da Soldini), ma la torta di carote sì, tanto!!!

    RispondiElimina
  17. adoriamo la torta di carote, la tua con le mandorle deve essere ottima. Contaci tra i tuoi sostenirori! Buon fine settimana, Giorgia & Cyril

    RispondiElimina
  18. le carote nelle torte mi piacciono molto e le camille...le ho amate più da grande che da piccola :-) questa ricetta è interessante, io faccio spesso la carrot cake all'inglese, se vuoi passa a vedere la ricetta..ma dimentica la foto..l'ho fatta col telefonino!!!! ciao artista!

    RispondiElimina
  19. devo provarla da tempo! proverò questa tua che sicuramente sarà buonissima! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Valentina, è molto buona, o almeno, a me piace perchè è quel tipo di torte umide che mi piacciono un sacco..E cmq non è mia, è un mix preso qua e là...diciamo che io ho ..mixato!
      Ciao .-)
      Cinzia

      Elimina

Posta un commento

i vostri post preferiti

I BLOG CHE SEGUO