TORINO FOOD

domenica 26 febbraio 2012

Grazie ancora, a Francesca.

Spesso in rete si vedono dimostrazioni di affetto e gesti di autentica empatia, ma devo dire che che una persona che sempre riesce a commuovermi è Francesca, la mia cara amica di Burro e Zucchero.
Ogni volta che mi assegna, come ora, un qualche premio, o qualche .."menzione", mi vengono veramente gli occhi lucidi. E non state lì a malignare che questo succede data la scarsità di premi alias riconoscimenti che mi vedo assegnare, anche se sarebbe una facile e grassa battuta, ma non è così. Mi ...commuovo (ebbene sì, l'ho detto), perchè Francesca è una persona che fa trasparire tutta la sua umanità e simpatia, che è sincera nelle "lodi" (immeritate, lo so, lo so) e vicina nelle altre cose che esulino dal solo cibo.
Francesca mi ha assegnato un "premio", cioè la sua considerazione per questo blog e per me. E questo per me, ha un valore che mi commuove. E quindi...
Grazie, Francesca

3 commenti:

  1. Grazie a te Cinzia!! ora mi commuovi tu con questa dedica! ormai lo sai: il tuo blog mi piace, perchè in ogni post non c'è solo una ricetta.. c'è una storia, c'è qualcosa di te e Gabri che condividi con tutti noi raccontandola in maniera piacevolissima e interessante. Un bacione!

    RispondiElimina
  2. Ciao Cinzia, sulla scia del graditissimo premio di Francesca sono passata per un saluto.......condivido appieno le tue considerazioni!!!!
    Baci e alla prossima

    RispondiElimina
  3. Ciao!! Io adoro le focacce e questa deve essere mmmmmm.... squisita!!! Ora seguo il tuo blog, se ti va passa dal mio!! a presto

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.