TORINO FOOD

martedì 17 gennaio 2017

MINESTRA DI SEMOLINO



Perchè mica si possono sempre cucinare tiramisù lasagne o spezzatino. 
A volte, succede anche di non star troppo  bene, di prendersi l'influenza, il raffreddore o anche semplicemente aver voglia di qualcosa di semplice e confortante.
Come questa minestra di semolino.
Semplice, veloce e gustosa, vi rimanderà ai tempi  beati  dell'infanzia e della spensieratezza. Che c'è di più bello?



MINESTRA DI SEMOLINO

Ingredienti per un piatto di minestra di semolino:

25 gr di semolino (circa un cucchiaio colmo)
250 ml latte (o acqua)
sale, un cucchiaino a caffè raso
Parmigiano grattugiato a piacere o altri formaggi, anche morbidi.
burro a piacere
olio extravergine di oliva per guarnire a piacere
A piacere,una volta tolto dal fuoco, aggiungere un tuorlo d'uovo, girando velocemente per non far rapprendere.


Esecuzione
Portate a bollore l'acqua, o il latte, col burro e il sale. Dopodiché, versate a pioggia il semolino, girando velocemente, poi fare cuocere, girando di tanto in tanto, per circa dieci minuti.
Una volta tolto dal fuoco, aggiungere subito il formaggio e, volendo,  un'altra noce di burro o olio. A piacere, inserire anche un tuorlo d'uovo.
Servire caldo.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.