Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

LA TORTA DI MELE ROVESCIATA DI CHRISTOPE FELDER

Di torte di mele ce ne sono a bizzeffe, di tutti i tipi e di tutte le forme. Eppure, se c'è un dolce che davvero non stufa mai, questo è proprio la vecchia e rassicurante torta di mele. 


Che le mele siano all'interno dell'impasto, o disposte nel modo classico, a raggiera sopra il dolce, oppure che siano mese sul fondo della tortiera assieme a un velo di caramello, come in questa versione di Christophe Felder, poco importa: con la torta di mele non si sbaglia mai. Questa che vi propongo oggi è una delle tante versioni del dolce casalingo per eccellenza firmate del pasticciere francese, praticamente una Tarte Tatin, una torta rovesciata, dove le mele, però, non sono messe sul fondo della tortiera a spicchi regolari ma sono tagliate a cubetti, che danno al dolce un'aria più rustica e familiare. L'impasto è invece un "quattro quarti", ovvero un impasto che comprende pari peso dei quattro ingredienti principali (farina, uova, burro e zucchero), insieme a una pun…

Ultimi post

FOCACCIA DI RECCO

PIZZETTE SEMIDOLCI DELLE SORELLE SIMILI: IN RICORDO DI MARGHERITA SIMILI

TORTA MIMOSA AL LIMONE

BUGIE, CHIACCHIERE, FRAPPOLE, CROSTOLI: LA MIA RICETTA

BABKA ...O KRANTZ CHOCOLATE CAKE

I BLOG CHE SEGUO