PESTO AGLI AGRUMI di FILIPPO LA MANTIA






La cucina di Filippo La Mantia è una cucina che sa di sole, di mare, di profumo di zagare e di mandorli in fiore. Una cucina che non sa solo di Sicilia, ma che "è" la Sicilia.



Come questo pesto di agrumi, con arance, mandorle, e basilico. 
La Sicilia in un boccone.



PESTO AGLI AGRUMI DI FILIPPO LA MANTIA

Per 4 persone:

4 arance a spicchi a cui avrete tolto il filamento centrale bianco e amaro (togliere benissimo ogni parte bianca, amara, delle arance)
50 gr capperi sotto sale lasciati in ammollo almeno una decina di minuti in acqua tiepida
200 gr di mandorle pelate
un bel mazzetto di basilico fresco
50 cl di olio extra vergine di olive
Esecuzione:

Inserire gli ingredienti nel robot da cucina e frullare per circa due minuti, fino ad avere una crema omogenea.
Utilizzare a crudo per condire pasta ma anche insalate, carni, pesce azzurro o per spalmare su crackers e tartine



Commenti

  1. CHe bello questo pesto, ultimamento mi sono fatta prendere la mano dall'argomento e la versione agrumi proprio è insospettata, chissà che buono!

    RispondiElimina
  2. :) notevole, da provare! ciao :)

    RispondiElimina
  3. davvero interessante e nuova :)

    RispondiElimina
  4. Grazie Cinzia, che bella sorpresa vedere il mio pesto qui!!! e complimenti per la foto! Marcella

    RispondiElimina
  5. Che dire, grazie infinite per la buona ricetta e per il bellissimo post!
    Inserisco subito senza esitare ^_*
    A presto
    SOnia

    RispondiElimina
  6. assolutamente una ricetta d'autore :-) meravigliosa e raffinata! piacere di fare la tua conoscenza! ciao Ely

    RispondiElimina
  7. Questo pesto dev'essere assolutamente da favola. Baci, buona giornata

    RispondiElimina
  8. buonissima! questa te la rubo :D

    RispondiElimina
  9. Molto intrigante, questo pesto di agrumi illumina la cucina con fragranze siciliane che sanno di buono! La Mantia è uno degli chef più apprezzati e ciò mi rende felice perché porta agli onori la cucina siciliana, molto spesso povera ma ricca di piacevoli sorprese.
    Grazie della ricetta.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  10. Belloooo!!!Lo voglio provare!!!Smack!

    RispondiElimina
  11. Bellissima ricetta, la proverò quanto prima.
    Buona giornata, a presto.
    Pim

    RispondiElimina
  12. Ma bellissimo davvero questo pesto! Le arance, a mio avviso, si abbinano benissimo alla pasta, per non parlare della nota croccante delle mandorle!

    RispondiElimina
  13. che bella iniziativa! segno la ricetta perchè mi piace proprio!

    RispondiElimina

Posta un commento

i vostri post preferiti

I BLOG CHE SEGUO